SaltyLama
Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATUITA | Garanzia di rimborso al 100%

5 semplici passaggi per ottenere zero rifiuti

5 Simple Steps To Go Zero Waste

 

Di SaltyLama

Quindi vuoi zero rifiuti? Congratulazioni! È fantastico. Unendoti al movimento zero rifiuti, ti assicurerai che la plastica monouso sia un ricordo del passato. Grazie a te che sei libero dalla plastica, possiamo ripulire di nuovo i nostri oceani. Ci aiuterai a tenere pulite le discariche. E assicurati che il pianeta prosperi per le generazioni a venire. Ma potresti chiedere, come posso davvero vivere senza sprechi? Dovrò sacrificare molto? Le buone notizie? Zero rifiuti è più che fattibile. La notizia ancora migliore? Non dovrai scendere a compromessi sulla qualità della vita. Piuttosto il contrario. Come? Ecco un semplice piano in cinque fasi per iniziare a vivere senza sprechi.

Passaggio 1: riutilizzo: acquista prodotti riutilizzabili  

Sostituire gli articoli monouso con prodotti riutilizzabili è un modo semplice per creare una casa a zero rifiuti. La prossima volta che vai a fare la spesa, porta le tue borse, idealmente di carta o una borsa della spesa riutilizzabile più resistente. Passare dai tovaglioli di carta alle opzioni tessili come i tovaglioli di stoffa lavabili ridurrà la produzione di rifiuti e allo stesso tempo aggiungerà un elemento di stile alla tavola. Anche i prodotti per l'igiene come i cotton fioc o i dischetti struccanti sono disponibili in opzioni riutilizzabili e funzionano altrettanto bene delle loro controparti monouso.

Passaggio 2: riduci: abbraccia lo stile di vita "less is more" 

Viviamo nell'era del consumismo. Molti di noi hanno molto più di quello di cui abbiamo effettivamente bisogno. (Tranne l'unica cosa che conta davvero: il tempo!) Cibo, vestiti, giocattoli, gadget: qualunque cosa tu compri, chiediti se ne hai davvero bisogno. E con ciò intendiamo: necessario necessario. Non voglio ne ho bisogno. Devi davvero comprare quella maglietta, gadget tecnologico o accessorio? Sì? Vai a prenderlo. Assicurati solo di tenerlo e usarlo per molto tempo. No? Goditi la sensazione liberatoria di resistere all'impulso di acquistare e risparmiare denaro allo stesso tempo. Ora, potresti sentirti incline a ripulire la tua casa da tutto il disordine che non ti dà gioia, in stile Marie-Kondo. Va bene! Ricorda: la nostra missione è zero rifiuti. Quindi, invece di buttare via le cose (e quindi produrre più rifiuti), procedi con il nostro terzo passaggio.

Passaggio 3: Ricicla: dai una seconda vita a tutte le tue cose  

Cosa rende i rifiuti rifiuti? È tutta una questione di prospettiva! Ciò che non ti porta gioia potrebbe rendere gli altri estatici. Dal PET al vetro, dall'abbigliamento usato all'elettronica rotta: c'è una seconda vita in quasi tutto ciò che possediamo. Segui le linee guida locali per il riciclaggio per assicurarti che la tua bottiglia o batteria in PET non finisca in discarica. Per oggetti per lo più intatti come vestiti o giocattoli, prendi in considerazione una donazione. Negli ultimi anni, i grandi marchi della moda hanno iniziato ad accettare abiti usati e trasformarli nella moda di domani. La maggior parte dei prodotti elettronici può essere consegnata per il riciclaggio presso i rivenditori designati. Anche lo spreco alimentare appartiene al passato: la maggior parte degli alimenti commestibili può essere trasformata in compost, nutrendo così piante e insetti e rimanendo nel cerchio della vita che è il nostro meraviglioso pianeta.

Passaggio 4: Rifiuta: trova un negozio zero waste nelle vicinanze 

Ovviamente, i negozi zero waste sono i compagni ideali nel tuo viaggio verso zero waste. Non solo ti metteranno in contatto con persone che la pensano allo stesso modo, ma probabilmente offriranno lezioni e suggerimenti per affinare le tue abilità a zero sprechi. E se non hai un negozio zero waste vicino a te? Nessun problema. Quando ripensi a ciò che acquisti e dove lo acquisti, farai molta strada verso lo zero rifiuti. Altri consigli?

Acquista prodotti riciclati: assicurati di acquistare prodotti da materiale riciclato ove possibile. Carta, tessuti, tessuti, persino plastica e legno possono essere recuperati e trasformati in un prodotto nuovo di zecca.

Sostieni i marchi attenti allo spreco: Per chiudere il cerchio, dovresti anche assicurarti di supportare i marchi sostenibili (come il sottoscritto, SaltyLama) che sono attenti allo spreco in qualunque cosa stiano facendo.

Attenzione all'imballaggio: Il prodotto migliore, più biologico e più giusto può vanificare i tuoi sforzi a zero sprechi quando viene fornito in un involucro di plastica monouso  

Suggerimento per professionisti: Per tenere sotto controllo il tuo bilancio personale dei rifiuti, puoi lasciare tali imballaggi al rivenditore, con l'ulteriore vantaggio di promuovere la consapevolezza dei rifiuti.

Passaggio 5: non mollare 

Sei sulla buona strada per una casa a rifiuti zero. Riduci, riutilizzi, ricicli e rifiuti, e questo ci rende orgogliosi. Ma sai cosa? Potresti non raggiungere zero sprechi. Almeno non subito. E va bene. Perché ogni contributo conta, ogni passo è importante. Insieme, possiamo andare fino in fondo. Se ogni persona su questo pianeta dimezzasse i propri rifiuti domestici, saremmo già in un posto molto migliore. Quindi grazie. Non mollare. Ce l'abbiamo. Hai già provato le strisce per bucato ecologiche di SaltyLama? Funzionano come per magia e una volta che hanno finito, non ci sono più. Per sempre. Vedi tu stesso.

 

.

Garanzia di rimborso al 100%.

Non sei soddisfatto al 100%? Ottieni un rimborso completo, senza fare domande.

Pianeta prima del profitto

Ci impegniamo ad avere un impatto reale sul nostro pianeta.

Spedizione gratuita

Spediamo gratuitamente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Europa.