SaltyLama
Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATUITA | Garanzia di rimborso al 100%

Come affrontare le 5 macchie natalizie più difficili

How to Tackle the 5 Toughest Holiday Stains

 

Di SaltyLama

È il periodo più bello dell'anno e uno dei più disordinati. Che si tratti di vino rosso che cola sul tuo maglione preferito o di goccioline di sugo che ti schizzano in grembo, le festività sono sinonimo di luci, decorazioni, ritrovi festivi e alcune delle macchie più resistenti e ostinate che tutti temiamo.

La buona notizia è che anche i peggiori versamenti possono essere trattati con astuzia, pazienza e, naturalmente, le strisce detergenti ecologiche di SaltyLama. Ricorda solo di consultare prima l'etichetta e le istruzioni di lavaggio. Ad esempio, se il tuo maglione, completo o abito richiede il lavaggio a secco, salta questi passaggi e affidati semplicemente ai professionisti.

Altrimenti, ecco le cinque macchie più frequenti che potresti riscontrare in questa stagione e consigli utili per salvare il tuo outfit.

Vino rosso

Le macchie di vino rosso sono tra le più temute, e a ragione. Durante le vacanze, potresti indossare una camicia bianca o una camicetta la sera e magari bere un bicchiere o due perché è così comodo. Se ti è mai capitato, sai quanto può essere estenuante rimuovere la macchia rosso scuro.

Prendi la soda club: Anche se l'acqua andrà bene, è meglio usare la soda club per diluire il vino. Assicurati solo che nella fretta di toglierlo dall'indumento, non finisci per sporcare il vino con qualcos'altro che si macchia. Quindi usa un tovagliolo di carta o un tovagliolo per assorbirlo.

Aggiungi un pizzico di sale: Può essere utile trattare prima rapidamente la macchia con il sale perché estrarrà il liquido dal tessuto. Basta non lasciare il sale sul capo troppo a lungo perché può danneggiare le fibre.

Pre-trattamento: È possibile utilizzare strisce SaltyLama per creare uno smacchiatore. Come? Prendi una striscia, tagliala a pezzi e mettila in una ciotola. Creare una pasta aggiungendo un cucchiaio di acqua calda. Una volta terminata la pasta, strofinare delicatamente il concentrato sul tessuto. Lascia riposare il composto per qualche minuto prima di risciacquarlo con acqua fredda. Se la macchia è ancora persistente, ripeti il ​​processo più volte. Se non hai a disposizione le nostre strisce detergenti, puoi trattare la macchia anche con l'aceto. Per prima cosa, tampona la zona con un panno pulito per assorbire quanto più possibile il vino e il sale rimanente. Quindi crea una soluzione di aceto di vino bianco e due parti di acqua e applicala sulla macchia.

Lavaggio: Prendi il capo e mettilo nella lavatrice, programmata per l'impostazione normale. Aggiungi una delle nostre strisce di detersivo.

Sugo

Conosci il patto. Sei comodamente seduto a tavola con la tua famiglia e all'improvviso qualcuno dice qualcosa di divertente che ti fa ridere così tanto che la carne sulla tua forchetta vola via, insieme al sugo che cade sulla tovaglia e a te stesso che ride. Alcuni direbbero che ne è valsa la pena, ma altri sanno che il sugo è particolarmente difficile da rimuovere dai vestiti e dalla biancheria da tavola.

Agisci in fretta: Ricorda sempre che più velocemente riesci a rimuovere qualsiasi salsa dal tessuto, più facile sarà renderlo di nuovo immacolato.

Raschiare — non strofinare: Con un cucchiaio o un coltello dal bordo smussato, raschiare delicatamente il sugo dal tessuto. Non esercitare troppa pressione, altrimenti peggiorerai qualsiasi macchia e sarà ancora più difficile rimuoverla.

Usa uno smacchiatore: Come descritto sopra, puoi prendere una striscia di SaltyLama, tagliarla a pezzi e metterla in una ciotola. Aggiungendo acqua calda, ti ritroverai con una miscela concentrata perfetta per rimuovere le macchie. Strofina il concentrato risultante nel tessuto con uno spazzolino da denti. Se non hai a portata di mano una delle nostre strisce ecologiche, prepara una soluzione composta da una parte di detersivo per piatti e due parti di acqua calda. Strofinalo delicatamente sulla macchia. Successivamente, risciacqua tutto con acqua fredda.

Lavaggio: Mettere il capo in lavatrice insieme ad una striscia di detersivo SaltyLama.L'esecuzione di un ciclo normale dovrebbe essere sufficiente

Cera per candele

Le feste non sarebbero le stesse senza il lume di candela. Basta chiedere ai danesi. Ogni anno, a persona, vengono sciolte ben 13 libbre di cera, secondo The Little Book of Hygge: The Danish Way to Live Well. Mentre i danesi incorporano la luminescenza nella vita di tutti i giorni, il resto di noi tende a usare le candele per bruciare le feste di compleanno e le tradizioni delle vacanze nella memoria. Tuttavia, uno slittamento della presa quando si maneggia una fiamma appena spenta o un respiro troppo intenso quando si spegne una fiamma può creare confusione.

La cera delle candele macchia? 

Le candele moderne sono fatte di cera di paraffina (un prodotto di idrocarburi e petrolio) o materiali organici come cera d'api e soia. A seconda del tipo, una volta che la cera indurita è stata rimossa da un tessuto, può lasciare una macchia o un residuo oleoso. Inoltre, se la candela è colorata, possono ancora persistere tracce del pigmento o delle aniline (un substrato chimico oleoso e sintetico) utilizzate per colorarle. Ecco come rimuovere la cera da vestiti e tovaglie, prima che diventi una macchia per sempre:

Congelalo: Metti semplicemente gli indumenti macchiati nel congelatore per alcune ore. La cera si indurirà, rendendo più facile la rimozione.

Sfaldalo: Usa uno strumento non affilato come un coltello da burro per staccare la cera dall'indumento. Fare attenzione a non guidare la cera più in profondità nella fibra. E, a meno che tu non sia sicuro di quello che stai facendo, evita gli oggetti appuntiti, poiché un solo scivolamento può danneggiare irreparabilmente il capo che stai tentando di ripristinare.

Scioglilo: Un'altra opzione è tenere un asciugacapelli vicino alla cera (senza toccarlo) per un minuto o due. Il calore scioglierà la cera e potrà quindi essere rimossa con un tovagliolo di carta. Puoi anche mettere la carta direttamente sulla cera della candela e poi asciugare la carta. La carta riscaldata assorbe automaticamente la cera.

Applica uno smacchiatore: Ispeziona l'oggetto per vedere se rimangono tracce. In tal caso, usa una delle nostre strisce detergenti SaltyLama per creare uno smacchiatore ad alta potenza. Mescolare una striscia con acqua calda in una ciotola. Quindi applicare la miscela concentrata sulla macchia.

Esegui un lavaggio: Se scegli di lavare a mano l'articolo, puoi immergerlo nel lavandino con una striscia di detersivo, quindi risciacquare e asciugare all'aria. Se il capo può andare in lavatrice, lavalo come al solito, utilizzando una delle nostre strisce ecologiche.

Cioccolato

Che sia sotto forma di budino, barretta o bevanda calda con marshmallow, il cioccolato è ovunque durante le feste. E mentre le macchie vanno, è estremamente indisciplinato. Questo perché prima di tutto il cioccolato è grasso.

Raschia più che puoi: Il cioccolato si macchia facilmente, quindi devi stare attento a maneggiare la macchia. Se la sostanza è ancora solida e non si è sciolta o ammorbidita, prova a rimuovere ciò che puoi usando il bordo di una carta di credito o un utensile.

Pretrattamento:  Dopo aver mescolato una striscia di detergente SaltyLama con acqua, strofinare delicatamente lo smacchiatore concentrato sull'area. Nessuna striscia a portata di mano? Puoi anche unire sale e farina, che poi puoi mettere sulla macchia. Lascia riposare il composto. A poco a poco, il sale estrarrà l'umidità e la farina la legherà. Successivamente, puoi lavare facilmente questa macchia. Ma stai attento qui. Perché se hai delle macchie che contengono latte, allora dovresti sempre lavare prima a freddo, in modo che le proteine ​​che sono contenute nel latte, ad esempio, non si coagulino. Perché poi le macchie sono ancora più difficili da rimuovere.

Lavaggio: Se l'articolo deve essere lavato solo a mano, farlo utilizzando una delle nostre strisce detergenti. Basta mescolarlo nel lavandino con acqua calda fino a quando non si scioglie. Lascia che l'indumento si impregni. Se i vestiti possono entrare nella macchina, esegui un ciclo normale con una delle nostre strisce.

Caffè 

Le macchie di caffè si verificano tutto l'anno, ovviamente, ma possono sembrare particolarmente abbondanti durante le vacanze, quando condividi mattine fredde e serate invernali con la famiglia e gli amici

Agisci velocemente: Il caffè è chimicamente complesso, con ingredienti ossidanti, come la caffeina, che richiedono una risposta rapida a qualsiasi fuoriuscita. Inoltre, più calda è la bevanda, più resistente è la macchia.

Pretrattare e lavare: Le nostre strisce detergenti sono un potente smacchiatore se miscelate con acqua calda. Puoi anche usare il bicarbonato di sodio o il detersivo per i piatti per trattare la macchia, se è tutto ciò che hai a disposizione. Dopo averlo sciacquato, metterlo in lavatrice con acqua tiepida. Tieni presente che più vecchia è la macchia, più difficile sarà rimuoverla completamente.

.

Garanzia di rimborso al 100%.

Non sei soddisfatto al 100%? Ottieni un rimborso completo, senza fare domande.

Pianeta prima del profitto

Ci impegniamo ad avere un impatto reale sul nostro pianeta.

Spedizione gratuita

Spediamo gratuitamente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Europa.