SaltyLama
Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATUITA | Garanzia di rimborso al 100%

10 modi ecologici per preparare la tua casa per l'inverno

10 Eco-Friendly Ways To Get Your Home Ready For Winter

 

Di SaltyLama

L'inverno sta arrivando, il che può sembrare un dolce sollievo dopo un'estate tormentata da temperature torride da record e siccità catastrofiche. Ma il fatto è che in molte di quelle stesse aree sfrigolanti, i residenti si scaveranno abbastanza presto dai cumuli di neve. E l'autunno, con i suoi colori cangianti, è la stagione per fortificare la tua casa contro i mesi freddi che verranno.

Perché non iniziare ora prima del previsto? E visto che hai tempo, perché non fare qualcosa di più di un'ispezione frettolosa della tua proprietà ed eseguire gli aggiornamenti necessari per rendere la tua casa il più efficiente possibile dal punto di vista energetico? Dopo tutto, niente brucia energia - e carburante - come stare al caldo in inverno. Adottando misure rispettose dell'ambiente per risparmiare, aiuterai l'ambiente e il tuo conto bancario.

Isola la tua casa con alternative verdi

L'isolamento è fondamentale per qualsiasi casa efficiente dal punto di vista energetico, indipendentemente dalla stagione, poiché riduce anche la necessità di raffreddamento durante l'estate. Eppure, da decenni, nonostante i suoi vantaggi in termini di insonorizzazione e risparmio energetico, l'isolamento è noto anche per i suoi materiali tossici (amianto!) e per l'impatto dannoso sulla salute umana. Ciò sta cambiando ora, tuttavia, poiché l'industria sperimenta alternative più sostenibili. Tra questi:

  • Denim: Riempi le tue pareti con i tuoi vecchi blue jeans. Beh, non proprio. L'isolamento del denim è costituito da jeans riciclati combinati con denim e cotone post-industriali. Tuttavia, ci sono tutorial online per creare il tuo isolamento in blue jeans per i veri intrepidi. Non è pratico per progetti più grandi, ma potrebbe essere un esperimento utile.
  • Cellulosa: La cellulosa non è solo comune nei nuovi progetti di costruzione di case, ma è molto più rispettosa dell'ambiente rispetto alla fibra di vetro. Realizzata con carta da giornale riciclata, denim e altri materiali, la cellulosa è anche biodegradabile.
  • Lana di pecora: la lana di pecora è sostenibile, ignifuga e abbastanza densa da attutire il suono. Sebbene la lana di pecora sia attraente per gli insetti - e quindi trattata con sostanze chimiche per renderla resistente - si dice che un produttore abbia sviluppato un metodo privo di biocidi che impedisce alla lana di essere consumata dagli insetti.
  • Sughero: Un'altra scelta popolare è il sughero, principalmente per le sue eccellenti proprietà termiche. È anche rinnovabile e riciclabile e durerà più a lungo della maggior parte degli altri tipi di isolamento.

Copri finestre e porte

Se vuoi ridurre i costi di riscaldamento e l'impronta di carbonio, la soluzione più semplice è evitare che il calore fuoriesca dalla tua casa. Inizia ispezionando le porte e le finestre, entrambe note fonti di correnti d'aria. L'installazione di porte e finestre antivento è un'opzione che può ridurre di quasi la metà la bolletta energetica. Se è troppo ambizioso, cerca in casa materiali che potrebbero essere riutilizzati, dalle vecchie coperte ai materiali da costruzione. Anche appendere una tenda vecchia e pesante davanti alla porta d'ingresso può fare la differenza.

Pianta sempreverdi

A volte una soluzione semplice e poco tecnologica è anche una delle più efficaci. Ad esempio, sapevi che piantare piante sempreverdi vicino a casa tua e installare un frangivento può ridurre di un terzo la tua bolletta energetica?

Reindirizza i tuoi ventilatori a soffitto

Se disponi di ventilatori a soffitto, impostali in modo che funzionino in senso orario. Ciò farà ricircolare l'aria riscaldata dal soffitto - ricorda, il calore aumenta - e la spingerà attraverso la tua casa. È un modo semplice per risparmiare energia e ridurre i costi.

Investi in un monitor energetico

Naturalmente, risparmiare sui costi energetici è difficile quando non si sa esattamente quanta energia si sta utilizzando. Quindi, potresti prendere in considerazione uno dei tanti "sistemi di gestione dell'energia domestica" sul mercato in grado di dirti in tempo reale quanta energia sta consumando la tua casa.Questi dispositivi sono collegati vicino al misuratore di potenza, da dove trasmettono le informazioni a un ricevitore wireless Se desideri un audit energetico meno intensivo, prova a contattare la tua compagnia elettrica per una valutazione. Potrebbero essere in grado di dirti i cambiamenti che la tua casa deve apportare per risparmiare sui costi energetici.

Acquista un termostato intelligente

Con il tuo telefono o tablet, puoi controllare il tuo termostato intelligente e programmarne le impostazioni. In questo modo, quando nessuno sarà a casa, puoi abbassare il termostato, quindi riscaldare la casa giusto in tempo per il tuo ritorno. Meglio ancora, il dispositivo rileva le tue preferenze e si adatta di conseguenza.

Mantieni la tua fornace

Risparmierai energia e tempo assicurandoti che la tua fornace sia in ottima forma. Pianificalo per un controllo di routine, inclusa la sostituzione del filtro, una volta all'anno, preferibilmente appena prima che la temperatura inizi a scendere.

Accendi l'interruttore delle lampadine a LED

Sappiamo tutti i vantaggi delle lampadine a LED rispetto a quelle a incandescenza: durano il doppio e sono incredibilmente più efficienti. In altre parole, ridurranno notevolmente la bolletta energetica. Ma sono anche adatte alle temperature gelide poiché non sono compromesse dal freddo.

Aggiorna il tuo guardaroba invernale

Quando la maggior parte delle persone pensa al risparmio energetico, significa spegnere le luci quando escono da una stanza o utilizzare una ciabatta per spegnere i dispositivi elettronici che non sono in uso. Mentre questi sono entrambi modi eccellenti per conservare, un altro modo per avere un impatto significativo è vestirsi calorosamente a casa. Optare per un maglione e un paio di calzini in più non solo farà risparmiare energia, ma ridurrà anche i costi. Quindi, non appena hai freddo, prendi una coperta invece del termostato. E quando è il momento di lavare, considera la tua scelta di detersivo per bucato. Sostanze chimiche aggressive in una caraffa di plastica o strisce detergenti ecologiche fornite in confezioni biodegradabili?

Aggiungi una borsa dell'acqua calda alle tue scorte

A volte, quando una coperta non è sufficiente, puoi anche prendere la buona vecchia borsa dell'acqua calda. Non hai bisogno di molta elettricità per riscaldare l'acqua e poiché richiede relativamente poca acqua, la borsa dell'acqua calda rimane calda per un tempo piuttosto lungo. Puoi anche usare l'acqua per altre cose come lavare i piatti o innaffiare i fiori. Vivere in modo sostenibile significa pensare a come riutilizzare gli oggetti. Ecco perché la borsa dell'acqua calda è un'ottima alternativa per stare al caldo in inverno e vivere in modo sostenibile..

Garanzia di rimborso al 100%.

Non sei soddisfatto al 100%? Ottieni un rimborso completo, senza fare domande.

Pianeta prima del profitto

Ci impegniamo ad avere un impatto reale sul nostro pianeta.

Spedizione gratuita

Spediamo gratuitamente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Europa.