SaltyLama
Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATUITA | Garanzia di rimborso al 100%

Zero sforzo: aiuta il pianeta con questi 10 trucchetti facili ed ecologici

Zero Effort: Help the Planet with These 10 Easy, Eco-Friendly Life Hacks

 

Il problema di salvare la Terra è che può sembrare un lavoro impegnativo. Installa questo, riutilizza quello, ricicla, riallinea, ricresce, riutilizza: chi ha il tempo o l'energia? Inoltre, con la marcia verso il giorno del giudizio di cui sentiamo costantemente parlare, perché preoccuparsi? Fidati di noi, capiamo. Ma il fatto è che, con il minimo sforzo, puoi fare la differenza. Un esempio? Passa alle lampadine a risparmio energetico. Altro? Assicurati che quelle luci ad alta efficienza energetica siano spente quando esci dalla stanza. Vedi quanto è stato facile? Meglio ancora, quando agisci per aiutare l'ambiente, di solito ne beneficia anche te. Con questo in mente, ecco altri 10 trucchetti ecologici da provare, senza sudare.

1. Non sprecare acqua

Forse è perché ci troviamo su un pianeta composto principalmente da oceani, ma la maggior parte delle persone non vede l'acqua come la risorsa esauribile che è. (In quale altro modo spiegare perché così tante persone continuano ad innaffiare i propri prati durante periodi di siccità aridi e storici?) Anche qualche piccola modifica alla routine quotidiana può fare la differenza.

Qualche esempio? Usa l'acqua per i piatti invece di lavare i piatti a mano, purché non risciacqui prima di caricare. In bagno, non lasciare scorrere l'acqua mentre ti lavi i denti. Per quanto riguarda l'annosa domanda: cos'è più ecologico, un bagno o una doccia? Dipende da te. Una breve doccia (diciamo, 10 minuti o meno) utilizzerà meno acqua di quella necessaria per riempire una vasca da bagno. Ma se vuoi un bagno lungo e piacevole, un bagno è la scelta più ecologica.

2. Elimina la carta e tutte quelle e-mail indesiderate

Gli estratti conto bancari si accumulano in buste non aperte in giro per casa? La tua casella di posta è ancora piena di bollette mensili? Le buone notizie? Puoi ridurre il disordine e aiutare l'ambiente semplicemente passando al digitale. Niente più schedari. Niente più cartelle imbottite che perdono pezzi di carta ovunque. Tutto ciò di cui hai bisogno è facilmente accessibile dal tuo telefono o computer, quindi salva un albero o due.

Un avvertimento digitale: elimina tutte le email indesiderate nella tua casella di posta. Ciò metterà meno a dura prova il server che consuma energia che stai utilizzando, creando una vita elettronica più ordinata e con una minore intensità di carbonio.

3. Rilassati sull'acceleratore

Ci sono molte ovvie ragioni per cui non dovresti accelerare - sicurezza e legge, per citarne due - ma anche rallentare di appena 10 mph (16 km/h) può ridurre il consumo di carburante fino al 10 percento, studi mostrano. E considerando i prezzi del carburante, chi non vuole risparmiare alla pompa? Inoltre, cambierà la velocità con cui raggiungi la tua destinazione? Un altro modo per rendere il tuo tempo al volante più ecologico? Mantieni la tua auto ben tenuta. Non solo allungherà la vita del tuo veicolo, ma ridurrà il numero di tossine che il tuo tubo di scappamento sta rilasciando nell'atmosfera.

4. Mangia più verdura

Come abbiamo detto, molti di questi semplici passaggi non fanno bene solo all'ambiente, ma anche a te stesso. Ad esempio, è noto che consumare meno carne rossa riduce il rischio di malattie e morte prematura. Allo stesso modo, poiché le mucche sono un'enorme fonte di gas serra metano, sostituendo quell'hamburger con un'insalata, aiuti anche l'ambiente. 

5. Salta i sacchetti di plastica

Le azioni semplici si sommano. Invece di bottiglie di plastica monouso, armati di una bottiglia d'acqua ricaricabile. Usa una tazza da caffè ricaricabile invece di una tazza di plastica o di polistirolo usa e getta. Hai visto persone portare le loro borse riutilizzabili al supermercato? Perché non provarlo la prossima volta che vai alla cassa? A proposito di generi alimentari, salta tutti i tuoi prodotti in sacchetti di plastica. Laverai frutta e verdura prima di mangiarle, giusto? (Speriamo.) Complessivamente, questi piccoli gesti significano meno plastica destinata a discariche, corsi d'acqua e oceani.

6.Spegnimento in casa

Non hai tempo o risorse per installare pannelli solari sul tuo tetto o intraprendere altri progetti simili su larga scala? Perché non ispezionare le finestre e le porte per perdite e ripararle? Allo stesso modo, gettare alcuni tappeti o tappeti sui pavimenti renderà la tua casa più calda quest'inverno E risparmi un po 'di elettricità - e denaro - investendo in una ciabatta che impedirà all'elettronica e agli elettrodomestici "vampiri" di continuare ad aspirare elettricità anche quando sono spenti .

7. Scopri la cucina

In che cosa è conservato il tuo cibo? Se sei come la maggior parte delle persone, tieni le merci secche e gli avanzi sigillati in contenitori di plastica. Ma questi contenitori possono anche contenere BPA, che sta per bisfenolo A, una sostanza chimica usata per decenni per produrre alcune materie plastiche. Gli studi hanno dimostrato che il BPA può penetrare nel cibo conservato in questi contenitori, in particolare nel microonde, causando problemi di salute, comprese le malattie cardiovascolari. Può anche influenzare gli ormoni del corpo. Quindi, sostituiscili con contenitori in vetro, silicone o acciaio inossidabile.

Lo stesso vale per le cannucce in casa. Usa invece cannucce di vetro o di acciaio inossidabile e fai la tua parte per ridurre i circa 500 milioni di cannucce gettate ogni giorno negli Stati Uniti. Non solo il pianeta lo apprezzerà, ma apprezzerai anche il look fresco e moderno.

8. Lascia che la biancheria si accumuli

Sì, ti suggeriamo di fare meno lavori domestici di quelli che già fai. Non diventa più facile di così. Come mai? Poiché ogni carico di lavaggio consuma acqua ed energia in abbondanza, non c'è niente di male nel lasciare che alcuni vestiti si raccolgano nel cesto. Sono così sporchi? Inoltre, i vestiti realizzati con materiali sintetici rilasciano microplastiche nella lavatrice, che poi finiscono nell'oceano. In questo momento, si stima che ci siano più di 24 trilioni di microplastiche negli oceani. Ciò include i rifiuti creati dal lavaggio di questo abbigliamento sintetico. Quindi, non laviamoli troppo. (Meglio ancora, acquista vestiti di cotone biologico.) Infine, mentre parli di bucato, perché non abbandonare i prodotti chimici aggressivi e optare per un'opzione ecologica come le strisce detergenti facili da usare di SaltyLama? Ti promettiamo che lo farai non perderti mai più il contenitore di plastica del detersivo liquido.

9. Esci di meno

Tutti abbiamo sentito parlare di lavoratori scontenti per essere stati richiamati in ufficio. Ma quel tragitto giornaliero non è solo un male per loro, è malsano per l'ambiente. Meno automobilisti sulle strade significano meno emissioni. Se vuoi seguire alcune lezioni o ampliare la tua formazione, prendi in considerazione i corsi online. Allo stesso modo, prova a scegliere soggiorni durante le vacanze. Non stiamo suggerendo di non viaggiare mai in terre esotiche, ma di pensare alla bellezza, alla natura e alle avventure molto più vicine a casa. Potresti sorprenderti, riducendo la tua impronta di carbonio.

10. Iscriviti a SaltyLama

Scegli uno dei nostri profumi — Baby Blossom, Fresh Scent o Fragrance-Free — e non rimarrai mai più senza detersivo per il bucato con un abbonamento SaltyLama. Niente negozi, niente più code. Offriamo opzioni di consegna flessibili: dicci quando vuoi il tuo ordine e non pensarci più. Puoi annullare, mettere in pausa o saltare un ordine del tuo abbonamento quando vuoi. Portare a casa tua le nostre strisce detergenti ecologiche è una delle cose più semplici che puoi fare per ridurre la tua impronta di carbonio e liberare la tua casa dalle sostanze chimiche nocive.

 

 

.

Garanzia di rimborso al 100%.

Non sei soddisfatto al 100%? Ottieni un rimborso completo, senza fare domande.

Pianeta prima del profitto

Ci impegniamo ad avere un impatto reale sul nostro pianeta.

Spedizione gratuita

Spediamo gratuitamente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Europa.